giovedì, marzo 10, 2011

Gli involtini primavera

Da una ricetta di Anna Moroni
Ingredienti per circa 40 involtini:

1/2 cavolo verza (quello liscio)
5 carote
1 porro
1/2 spicchio di aglio
salsa di soia q.b.
salsa tabasco oppure peperoncino in polvere
Olio per friggere
1 confezione di sfoglie di riso per involtini Thai (vedi immagine)














Procedimento:
Tagliare a julienne tutte le verdure, metterle in padella (o ancora meglio in un wok) con un filo d'olio e saltarle a fuoco medio per 6-7 minuti. Devono restare un po' croccanti mi raccomando.
Prima di terminare la cottura aggiungere la salsa di soia e tabasco (o peperoncino) per insaporire. Non serve sale perché la salsa di soia darà la giusta sapidità.

Prendere una bacinella di acqua e immergere, una alla volta le sfoglie come nell'immagine sotto:

Mettere nella sfoglia un po' di ripieno e arrotolare avendo cura di chiudere i bordi in modo da non fa fuoriuscire il ripieno. Ho trovato un'immagine dal sito del cavoletto che spiega come fare:


Una volta arrotolati e chiusi, scaldate bene l'olio e friggete!

Consiglio di mangiarli inzuppandoli nella mitica salsa agrodolce. Ho la ricetta:

60g di passata di pomodoro, 200g di acqua, 120g di aceto bianco, 90g di zucchero e un cucchiaio di amido di mais. Portare a ebollizione e lasciar cuocere per 10-15 minuti finché il liquido non sia ridotto un po’, addensandosi. Lasciar raffreddare completamente e conservare al fresco.
Posta un commento