mercoledì, maggio 12, 2010

Mangiare noci abbassa il colesterolo

Circa 67 grammi di frutta secca al giorno abbassa il colesterolo di piu' del 7 per cento.
Noci, mandorle e nocciole sono in grado di ''abbassare il colesterolo e modificare i livelli di lipoproteine nel sangue, elementi cardine per prevenire e trattare la malattia coronarica'': la conferma delle proprieta' anti-colesterolo della frutta con guscio arriva da una ricerca californiana della Loma Linda University pubblicata su Archives of Internal Medicine, realizzata analizzando e incrociando i risultati di 25 studi diversi, da cui emerge che per far si' che l'organismo possa beneficiarne la quantita' giusta da consumarne quotidianamente e' 67 grammi, e la speciale cura funziona meglio per i soggetti che hanno alti livelli di colesterolo cattivo e un indice di massa corporea nella media.
Posta un commento