sabato, novembre 22, 2008

Risotto zucca e caprino

Ingredienti per 4 persone:

320g riso per risotti
300g zucca
30g formaggio caprino cremoso
1 peperoncino
aglio q.b.
cipolla q.b.
pepe q.b.
noce moscata q.b.
sale q.b.
brodo vegetale q.b.
un dito di vino bianco
parmigiano q.b.

Procedimento:
Mettere a bollire una pentola d'acqua e preparare un po' di brodo con cipolla, prezzemolo, carota, sedano e gli scarti della zucca, salare leggermente e lasciare bollire.

Tagliare la zucca a quadratini molto piccoli, mettere un filo d'olio in padella con uno spicchio d'aglio e il peperoncino fatto a listarelle. Mettere la zucca in padella, saltarla, salare e pepare, aggiungere qualche cucchiaio di acqua e lasciar cuocere coperto per una decina di minuti.
Terminata la cottura della zucca metterla a freddare in un piatto.

Nel frattempo preparare un trito con poca cipolla e un quarto di spicchio d'aglio che andremo a mettere nella padella per cuocere il riso insieme a un filo d'olio.
Far rosolare il trito di cipolla-aglio e poi aggiungere il riso: farlo tostare bene (il chicco deve diventare lucido) e poi sfumare con un dito di vino bianco. Rimestare bene e poi cominciare ad aggiungere un mestolo di brodo, mescolare ancora bene per dare la possibilità al riso di cominciare a rilasciare il suo amido: si noterà che mescolando si forma una cremina bianca; quello è l'amido che il riso rilascia e che darà la possibilità al risotto di essere molto cremoso.
Aggiungere ora qualche mestolo di brodo fino a coprire bene il riso e farlo cuocere sempre mescolando di tanto in tanto.

E' il momento di frullare la zucca aggiungendo un dadino di burro per dare più cremosità. Completare la crema di zucca con una grattata di noce moscata.

Aggiungere la crema di zucca al riso e mescolare bene. Regolare di sale e portare a cottura.
Poco prima di spegnere aggiungere il caprino e mescolare bene fino ad ottenere un bel risotto cremoso. Spegnere e aggiungere due manciate di parmigiano, mantecare bene e dopo 2 minuti di riposo il risotto è pronto.
Posta un commento