mercoledì, settembre 15, 2010

La pasta frolla di Pellegrino Artusi

Pellegrino Artusi nel suo famoso libro "La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene" propone tre tipi di pasta frolla a seconda dell'uso che se ne vuol fare:

Ricetta A

500g farina 00
220g zucchero semolato
180g burro
70g lardo
2 uova intere
1 tuorlo

Ricetta B

250g farina 00
125g burro
110g zucchero semolato
1 uovo intero
1 tuorlo

Ricetta C

270g farina 00
115g zucchero semolato
90g burro
45g lardo
4 tuorli

L'Artusi consiglia di utilizzare la ricetta C per le crostate e lo zucchero a velo se si vuole ottenere una pasta frolla più fine e facile da stendere.

Io con la ricetta B ho preparato delle ottime crostatine con marmellata di prugne.

Posta un commento